Concorso Mibact «rinviato»

24/06/2020
FxL GIF Promo docenti Blog

I Nostri Enti

C’è ancora tempo per studiare e perfezionarsi per il concorso Mibact che impiegherà ben 1.052 vigilanti. Il concorso Mibact è stato rinviato per l’emergenza Coronavirus e ancora non è stata comunicata la data per la prova scritta in principio annunciata per il 24 aprile 2020. Probabilmente, non appena saranno chiare le nuove norme, la selezione verrà effettuata alla Nuova Fiera di Roma come avvenuto in passato per la prova selettiva.

Il rinvio è una buona occasione per studiare più approfonditamente. Il provvedimento governativo emanato a marzo recitava così: «Come previsto dall’art. 87, comma 5, del decreto “Cura Italia” pubblicato in G.U. n. 70 del 17 marzo 2020, lo svolgimento delle procedure concorsuali per l’accesso al pubblico impiego, è sospeso per sessanta giorni a decorrere dall’entrata in vigore dello stesso decreto. Alla luce di tale disposizione normativa le prove scritte del concorso Mibact, previste per il giorno 24 aprile 2020, sono annullate. Slitteranno a dopo il 15 maggio 2020 anche le prove scritte dei concorsi Ripam Giustizia e Ripam Ambiente. Si invitano tutti i candidati a consultare regolarmente il sito Ripam per tenersi aggiornati».

Il 15 maggio 2020 è passato e ora siamo in attesa delle nuove date ma, come dicevamo, questa attesa può essere sfruttata per prepararsi nel miglior modo possibile. Qualunque sia la data che verrà scelta, è bene ricordare che le materie su cui verterà la prova scritta saranno:

  • elementi di diritto del patrimonio culturale (codice dei beni culturali e del paesaggio);
  • nozioni generali sul patrimonio culturale italiano;
  • elementi di organizzazione, ordinamento e competenze del Ministero per i beni e le attività culturali;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • disciplina del rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;
  • lingua inglese;
  • tecnologie informatiche e della comunicazione
  • codice dell’amministrazione digitale.

A chi ha superato la prova preselettiva, oltre che ricordare di portarsi dietro un documento di riconoscimento, ribadiamo il consiglio di studiare il più possibile anche grazie alla didattica online offerta da istituti formativi paritari e qualificati.

Formarsi promo CLIL per Blog

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart