NUOVO CONCORSO POLIZIA DI STATO

Il 4 giugno 2019 è stato pubblicato il concorso pubblico, per esame e titoli, per l’assunzione di ben 1515 allievi agenti della Polizia di Stato riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale, in rafferma annuale in servizio o in congedo. Si richiede diploma di scuola secondaria di primo grado e un’età di 18 anni e massima di 25 anni compiuti. Tale limite però può essere elevabile fino a 28 anni compiuti in base all’effettivo periodo di servizio militare prestato.

Le tempistiche per inoltrare le domande di partecipazione si circoscrivono al mese che va dal 5 giugno 2019 al 4 luglio 2019, ed esse possono essere presentate esclusivamente online tramite la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it.

Il candidato dovrà inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui personalmente intestato, per l’invio e la ricezione delle comunicazioni relative al concorso.

 

Il concorso prevede le seguenti prove d’esame:

  • Prova scritta: questionario con domande a risposta multipla, estratte da una banca dati che verrà pubblicata almeno 20 giorni prima dell’esame; sarà incentrato su argomenti di cultura generale, sulle materie previste dai vigenti programmi della scuola secondaria di primo grado, sull’accertamento di un sufficiente livello di conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature informatiche;
  • Prove di efficienza fisica, articolate in accertamenti psico-fisici e accertamenti attitudinali;
  • Valutazione dei titoli.

 

Per sostenere la prova scritta d’esame i candidati dovranno presentarsi nella sede, nel giorno e nell’ora indicati nella Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi del 20 agosto 2019, muniti di un valido documento d’identità e della tessera sanitaria. Il 25 settembre 2019, sul sito della Polizia di Stato, sarà pubblicato il calendario delle prove fisiche.

 

2019-06-10T11:24:59+00:00 giugno 10th, 2019|0 Comments

Leave A Comment