Carta del Docente, quando spendere le somme residue

Sei in: ,
17/07/2020
offerta eipass 7 moduli

I Nostri Enti

Se non hai ancora speso le somme della tua Carta del Docente relative all’anno scolastico 2018/2019 è arrivato il momento di farlo, affrettati.

Infatti, se ti chiedi se le somme residue del 2019 possono essere cumulate con le somme del 2020 la risposta è negativa.

Entro il 31 agosto del 2020 l’intera somma residua relativa all’anno scolastico 2018/2019 deve essere spesa pena la decurtazione dal portafogli.

Invece, la somma dell’anno scolastico 2019/2020 verrà accreditata insieme al bonus relativo all’anno scolastico 2020/2021.

Ti ricordiamo, piuttosto, l’altra data di scadenza, entro la quale devi spendere le cifre per l’acquisto di strumenti legati alla didattica a distanza, ovvero il 31 luglio.

 

Cosa è possibile acquistare entro il 31 luglio con la Carta del Docente? Te lo ricordiamo:

  • webcam e microfoni;
  • penne touch screen;
  • scanner;
  • hotspot portatili;
  • stampante 3D e strumenti musicali, in armonia con le iniziative previste nel piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) e nel piano nazionale di formazione.

Ma cos’è la Carta del Docente e chi può usufruirne?

È una carta elettronica usata dai docenti per gli aggiornamenti e la formazione. Può essere usata ad esempio per l’iscrizione a corsi sull’uso della Lim e tablet, o a qualsiasi tipo di corso qualificante, come il corso di coding, erogato da enti formativi accreditati.

Può essere usata inoltre per l’acquisto di dispositivi hardware.

Gli insegnanti a cui spetta la Carta del Docente, il cui importo è di 500 euro per anno scolastico, sono:

  • docenti di ruolo a tempo indeterminato delle istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale;
  • docenti che sono in periodo di formazione e prova;
  • docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all’art. 514 del decreto legislativo n. 297 del 16 aprile 1994 e successive modificazioni;
  • docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati;
  • docenti nelle scuole all’estero;
  • docenti delle scuole militari.

Se usufruisci della Carta del Docente non ti resta che ricordare quindi le due scadenze principali:

  • il 31 luglio per l’acquisto dei dispositivi utili per organizzare la didattica a distanza, con la speranza che a settembre il rischio covid sia attenuato;
  • il 31 agosto per le somme residue dell’anno scolastico 2018/2019 per evitare di perderle.

 

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart