Ecco chi ritorna fra i banchi di scuola dal 14 settembre

Sei in:
12/09/2020
FxL GIF Promo docenti Blog

I Nostri Enti

Sta per tornare la Scuola così come confermato anche dal premier Conte pochi giorni fa.

Sono 12 le regioni, più la provincia di Trento, dove il 14 settembre inizierà l'anno scolastico. Dunque la campanella lunedì prossimo suonerà per gli studenti delle scuole del Lazio, Emilia Romagna, Lombardia, Molise, Marche, Toscana, Liguria, Piemonte, Sicilia, Umbria. Valle d'Aosta, Veneto e provincia di Trento. Sono sette invece le regioni in cui l'avvio dell'anno scolastico avviene in data diversa dal 14 settembre.

In Abruzzo, Campania, Basilicata, Calabria, Puglia gli alunni torneranno in classe il 24 settembre e in Sardegna il 22 settembre, ovvero dopo il weekend elettorale del 20-21 settembre. Il Friuli Venezia Giulia riaprirà gli istituti il 16 settembre. Le lezioni sono già ricominciate il 7 settembre in Alto Adige.

In Lombardia, la regione più colpita dall'epidemia di coronavirus, il 7 settembre è stato il primo giorno per le scuole dell'infanzia, per gli altri ordini e gradi si ripartirà lunedì 14 settembre.

Numerose le eccezioni a livello locale, come a e a Vo' Euganeo, nel padovano, una delle prime zone rosse, dove le lezioni sono riprese il 7 settembre e che il 14 riceverà la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Alcuni Comuni, nonostante ricadano nelle regioni dove l'avvio delle lezioni è previsto per il 14 settembre, hanno deciso di far ricominciare le scuola il 24 settembre.

Il dibattito sulla riapertura della scuola è sempre acceso. L'Italia si divide fra chi vorrebbe una ripresa regolare e chi ha il timore che il virus possa diffondersi ancora più rapidamente.

Formarsi promo CLIL per Blog

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart