Punteggio Clil: metodologia e informazioni sul corso CLIL

03/03/2021
Formarsi banner Monitor Touch per Blog

I Nostri Enti

È ormai indispensabile la conoscenza di una seconda lingua, soprattutto dell'inglese, ed è ovvio che in un mercato del lavoro sempre più accelerato e competitivo, essere in possesso di questa skill ti permette di poter rendere il tuo profilo più interessante. Stesso può dirsi per il mondo della scuola e della formazione.


Per le graduatorie GPS, ad esempio, il possesso di una certificazione linguistica abbinata a un corso CLIL ti permette di incrementare il punteggio fino a 9 punti.
Infatti, come puoi vedere dalla tabella esemplificativa, il corso Clil, da solo valido 1 punto, abbinato a una certificazione linguistica è valido per 3 punti:

CLIL + inglese B2 (3 punti) = 6 punti
CLIL + inglese C1 (4 punti) = 7 punti
CLIL + inglese C2 (6 punti) = 9 punti

Ma cos'è il CLIL? Vediamolo assieme!

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è una metodologia didattica che, come descritto sul sito del Miur , «prevede l'insegnamento di contenuti in lingua straniera» al fine di favorire sia «l’acquisizione di contenuti disciplinari sia l’apprendimento della lingua straniera».
È una metodologia d'insegnamento che si è sviluppata in diversi Stati europei fin dagli anni Novanta e che nel nostro Paese è stata introdotta nella scuola secondaria di secondo grado.

Questo corso è rivolto quindi a:

  • docenti e aspiranti docenti di discipline non linguistiche di scuole secondarie di II grado.
  • docenti di lingua straniera di scuole secondarie di I e di II grado.
  • docenti della scuola primaria che intendano introdurre la metodologia CLIL in via sperimentale
  • laureati che aspirano a intraprendere la professione di docente.

Il corso CLIL permette a un docente di acquisire delle competenze fuori dal comune e più al passo con i tempi.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram