Master BES e DSA: la didattica, i punteggi e i vantaggi

03/03/2021
FxL GIF Promo docenti Blog

I Nostri Enti

Per il 2021 è previsto il TFA sostegno, il corso di specializzazione che permetterebbe di colmare la carenza di insegnanti di sostegno negli istituti scolastici.

In attesa dei corsi di specializzazione, però, si può pensare di aumentare le proprie competenze e arricchire il proprio curriculum con i Master in Metologie didattiche BES e Metodologie didattiche per DSA.

I master

I master hanno l'obiettivo di formare dei docenti con caratteristiche specifiche e abilità relazionali ed empatiche non comuni.
Infatti seguire un Master in Metodologie didattiche BES o Metodologie didattiche per DSA significa acquisire le conoscenze e le competenze pedagogiche per individuare i bisogni educativi speciali (BES), e apprendere le pratiche educative più adatte alla gestione delle difficoltà legate ai disturbi specifici dell'apprendimento (DSA).

Entrambi i master forniscono, inoltre, una conoscenza aggiornata sulle normative vigenti in materia.

I vantaggi
I vantaggi del conseguimento di questa tipologia di Master sono vari.
I Master, permettendo di acquisire una preparazione specifica sui BES (Bisogni educativi speciali) e sui DSA (Disturbi specifici dell'apprendimento), rendono un profilo più completo in caso di convocazioni per il sostegno tramite Mad, e per di più sono utili per incrementare il punteggio:

  • nelle GPS (1 punto)
  • per i docenti in mobilità o trasferimento (1 punto.)

I master renderanno il tuo profilo più innovativo e capace di intercettare una necessità del sistema scolatico: docenti in grado di gestire in modo efficace problematiche educative specifiche.

Formarsi promo CLIL per Blog

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart