Concorso straordinario: prorogata la data per presentazione delle domande

Sei in:
06/07/2020
offerta eipass 7 moduli

I Nostri Enti

È di questi giorni la notizia ufficiale che la data di presentazione delle domande per il concorso straordinario, inizialmente fissata per il 3 luglio, è stata prorogata al 15 luglio.

 

Ma ricordiamo a cosa è finalizzato il concorso straordinario e a chi è rivolto!

Ne abbiamo già parlato nell'articolo dedicato al concorso docenti ma è sempre meglio riprendere le fila, considerando soprattutto la marea di informazioni, rinvii e aggiornamenti.

 

Focus sul concorso straordinario

Il concorso straordinario è finalizzato all’accesso all’abilitazione all’insegnamento per le classi di concorso per la scuola primaria e secondaria. Ad essere escluse sono le classi ad esaurimento e quelle i cui insegnamenti non sono più previsti come A-29, A-66, B-01, B-29, B-30, B-31, B-32 e B-33.

Il concorso straordinario è organizzato su base regionale, questo significa che ogni candidato può scegliere oltre a una sola classe di concorso anche una regione nella quale effettuare le prove.

La domanda di partecipazione è online. Usando le credenziali Spid o su Istanze on line, si effettua la presentazione della domanda sulla specifica piattaforma del MIUR seguendo le indicazioni della pagina dedicata Procedura abilitante scuola secondaria.

Lo ricordiamo: la scadenza della presentazione, fissata al 3 luglio, è stata prorogata al 15 luglio, ore 23:59.

Ricordiamo anche che è previsto il pagamento di un contributo pari a 15 euro per partecipare alla procedura concorsuale.

 

I requisiti

Può accedere al concorso straordinario chi:

  • possiede il titolo di studio previsto per l’accesso alla classe per cui si intende concorrere;
  • chi ha prestato servizio nella scuola statale o paritaria per tre anni.

 

Le prove

La prova scritta, della durata di 60 minuti, prevede 60 domande a risposta multipla i cui quesiti sono così suddivisi:

  • 40 quesiti: competenze disciplinari relative alla classe di concorso;
  • 20 quesiti: competenze didattico/metodologiche.

 

Qualora si concorra per le classi di concorso di lingua straniera la prova scritta si svolgerà interamente in lingua.

Le risposte corrette varranno 1 punto, 0 per quelle errate o non date.

Il punteggio minimo per superare la prova è di 42 punti su 60.

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart