Graduatorie provinciali... in attesa della data

Sei in:
15/07/2020
offerta eipass 7 moduli

I Nostri Enti

Come abbiamo detto nell’articolo Graduatorie provinciali, firmata l’ordinanza, la ministra Azzolina ha firmato l'ordinanza con la quale si istituiscono le graduatorie provinciali per le supplenze (GPS).

Purtroppo, non è stata ancora fissata la data di inizio del caricamento delle istanze sulla nuova piattaforma.

Vox populi indica presumibilmente il 24 luglio... ma è bene non fidarsi, meglio attendere notizie ufficiali.

Al momento è certa, invece, la data entro cui validare i titoli e pubblicare le graduatorie, ossia fine agosto.

Altra certezza, almeno dalle dichiarazioni della Ministra, è che la procedura sarà interamente digitalizzata in modo da facilitare il compito degli Uffici scolastici territoriali.

L'incarico, non semplice, degli Uffici scolastici territoriali sarà proprio quello di valutare i titoli e pubblicare le graduatorie in tempo, in modo da garantire il corretto avvio dell'anno scolastico a tutela sia degli aspiranti docenti sia delle istituzioni scolastiche ma soprattutto degli alunni.

Grazie a questa scelta, ovvero passare la validazione agli uffici scolastici, le segreterie delle singole scuole sono state così alleggerite da un compito gravoso che si inseriva proprio in un periodo pieno di altri incarichi.

Oltre a ciò, la nuova procedura dovrebbe garantire una maggiore uniformità nella valutazione delle istanze, specie nel calcolo dei punteggi e nella validazione dei titoli di accesso alle singole classi di concorso che, in passato e in molti casi, è stata di difficile interpretazione e ha creato numerosi contenziosi.

I dati degli aspiranti docenti, infatti, verranno archiviati nell'anagrafe telematica nazionale, il database voluto dall'allora ministra Gelmini molto costoso e molto bistrattato, che oggi, però, sembra ritornato in auge.

Speriamo bene, nei prossimi giorni di certo ci sarà un gran fermento e molto lavoro per tutti... si attendono almeno un milione di domande.

 

Intanto, il Capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Miur, dott. Marco Bruschi, ha inviato una nota di accompagnamento all'ordinanza, proprio agli Uffici territoriali scolastici, indicando quanto, in altre parole, è stato spiegato sopra.

Per avere un quadro d'insieme sull'intera questione delle graduatorie puoi scaricare:

 

Per approfondire l'argomento sulle graduatorie provinciali, puoi rileggere:

Graduatorie provinciali, firmata l’ordinanza;

Graduatorie III fascia, nei prossimi giorni la riapertura;

Allarme del Cspi: Non modificare i criteri delle graduatorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

corsi accreditati

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart