Concorso docenti. Cosa studiare. Ecco tutte le prove precedenti da scaricare

Sei in:
04/07/2020
FxL GIF Promo docenti Blog 4

I Nostri Enti

Come abbiamo ampiamente spiegato nei giorni precedenti, è stato bandito il concorso docenti.

Senza ulteriori perdite di tempo, è arrivato il momento di studiare. Ma cosa?

Vediamolo in dettaglio.

 

Il decreto prevede per il superamento del concorso docenti due prove scritte e una orale, più la, molto probabile, prova preselettiva.

 

La prova preselettiva, come ampiamente spiegato, si svolgerà se per ciascuna classe di concorso a livello regionale, si raggiunge un numero di partecipanti quattro volte superiore a quello dei posti messi a concorso.

Si farà al computer e sarà composta da:

  • 20 domande di capacità logica;
  • 20 domande di comprensione del testo;
  • 10 domande sulla conoscenza della normativa scolastica;
  • 10 domande sulla conoscenza della lingua inglese.

Si assegnerà un punto per ogni risposta esatta e zero punti per quelle non date o sbagliate.

Sarà ammesso alla prova scritta un numero di aspiranti pari a tre volte la quantità dei posti messi a concorso. Quindi non ci sarà un punteggio minimo e massimo di ammissione, ma tutto dipende dal numero dei partecipanti e dal voto preso dal “migliore”.

 

PRIMA PROVA SCRITTA

La prima prova scritta serve per valutare le conoscenze del candidato sulla disciplina afferente alla classe di concorso. Sarà composta da uno a tre quesiti a risposta aperta e durerà 120 minuti.

 

SECONDA PROVA SCRITTA

La seconda prova scritta sarà incentrata sui famigerati 24 CFU e sulla conoscenza delle competenze didattico-metodologiche indicate dal DM 616/27. Sarà composta da due quesiti a risposta aperta e avrà la durata di 60 minuti.

 

PROVA ORALE

La prova orale durerà 45 minuti e serve a valutare non solo le conoscenze della materia oggetto del concorso, ma anche le capacità di progettazione didattica del candidato.

 

A questo punto, inutile perdersi in inutili e sterili polemiche sulla difficoltà o meno del concorso docenti, non resta che mettersi sotto con lo studio.

Puoi allenarti con le tracce dei concorsi degli anni precedenti. Forza e coraggio… non demordere

 

TRACCE CONCORSO 2012

 

TRACCE CONCORSO 2016

 

PROVE SUPPLETIVE del CONCORSO 2016

Formarsi promo CLIL per Blog

I nostri Corsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 ☎ +39 379 2353 568 🕑 ORARI SEGRETERIA 9/13 - 15/18
Internet a modo Srls p.i. 03701600789 
Privacy | Cookie
cart